22 luglio 2014

Ecco cosa c’è nei missili lanciati da Israele su Gaza

Migliaia di dardi d'acciaio lunghi fino a 4 centimetri rilasciati dall'esplosione dei missili sparati dai carri armati israeliani in aree urbane, causando morti e feriti tra la popolazione civile di Gaza
Sostengono i vertici dell’esercito israeliano che l’operazione Bordo di Protezione sia stata intrapresa per “tagliare la testa” ad Hamas, accusata di un fitto lancio di razzi nei confronti di Tel Aviv e altre città e, più in generale, di voler distruggere lo stato di Israele.

Il cuore ha un suo “cervello” e coscienza

Molti credono che la consapevolezza cosciente ha origine nel cervello solamente. Recenti ricerche scientifiche suggeriscono invece che la coscienza emerge in realtà dal cervello e dal corpo che agiscono insieme. Un crescente corpo di evidenza suggerisce che il cuore ha un ruolo particolarmente significativo in questo processo.

Scoperte tracce di una civiltà perduta sorta prima della comparsa della foresta amazzonica

Un gruppo di archeologi ha compiuto una straordinaria scoperta nel cuore dell'Amazzonia: i perimetri di centinaia di monumenti geometrici lasciati da una civiltà sconosciuta sorta prima che sorgesse l'attuale foresta foresta pluviale.

Entro massimo vent'anni gli astronomi potrebbero annunciare la svolta. "Non siamo soli nell'universo"

Grazie ai nuovi dati e ai nuovi telescopi, entro massimo vent'anni gli astronomi potrebbero annunciare la svolta. "Non siamo soli nell'universo". Nel 2018 verrà lanciato il James Webb Space Telescope, la cui missione è quella di andare a caccia di altri pianeti NEW YORK (WSI) - È altamente improbabile che gli esseri umani siano soli nell'universo. Gli esperti dellaNASA hanno messo in chiaro le cose,

Nuovo studio collega oltre 7.000 tumori ai ripetitori di telefonia cellulare

L’esposizione alle radiazioni dei “ripetitori” (più correttamente Stazione radio base) può essere responsabile di oltre 7.000 decessi a causa di tumori? Secondo una ricerca che arriva dal Brasile, i fatti parlano da soli. Lo studio ha dimostrato l’esistenza di un collegamento diretto tra i decessi per cancro e le reti mobili cellulari nella zona di Belo Horizonte, la terza città del Brasile.

traduttore

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...