28 gennaio 2015

Trovati un’altra Terra e un altro Sole?

Gli astrosismologi e i ricercatori dell’Università di Birmingham hanno guidato il team che ha scoperto un Sistema Solare con cinque pianeti di dimensioni simili a quelle della Terra, e che risale agli albori della formazione della Via Lattea, la galassia che

Viviamo in un mondo di dormienti che diventano feroci se qualcuno tenta di svegliarli

Socrate credeva, ottimisticamente, che tutti gli uomini aspirino al bene e che, se compiono, invece, il male, ciò accade per ignoranza; ma basterebbe illuminarli sul loro errore, per consentirne il ravvedimento.

Scoperta una foresta sommersa da 10 mila anni sotto il Mare del Nord

davvero entusiasta la sommozzatrice quarantacinquenne Alba Watson, protagonista di una scoperta davvero sorprendente. Nel corso di un’immersione nel Mare del Nord, 300 metri al largo di Cley next to the Sea, Norfolk, la sub ha individuato una foresta

Troika is coming…. e in Italia la politica è “distratta” come con fu per il Mes e Fiscal Compact

“Sostenere di voler difendere il lavoro non attaccando seriamente chi lo sta distruggendo significa essere disonesti”.La Bce, con l’annuncio del piano Draghi delle misure di Quantitative Easing, spinge nuovamente per le “riforme”, ossia per commissiariare

Ecco il video che conferma la presenza di soldati americani in Ucraina

Se mai ci fossero stati dubbi sull’interferenza americana negli avvenimenti che hanno segnato la storia recente dell’Ucraina o, ancora più precisamente, di un intervento americano diretto – o tramite mercenari – a sostegno delle truppe di Kiev nelle operazioni

In Italia, dopo l’accordo Bush-Berlusconi, via libera alle scie chimiche. Parola di Marcianò

Non è fantascienza ma una vera e propria guerra ambientale, quella di cui parla Rosario Marcianò, presidente del Comitato Tanker Enemy, sostenuto da un’amplia schiera di ‘pro-scie chimiche’. Parliamo di aerei militari che combattono una guerra silente attraverso delle scie, immettendo nel cielo – e quindi

27 gennaio 2015

Milioni di zanzare OGM presto liberate in Florida contro malattie virali

Milioni di zanzare geneticamente modificate potrebbero essere presto liberate in Florida se i ricercatori britannici otterranno l'autorizzazione ad utilizzare insetti contro due malattie virali nella zona di Florida Keys.

Lettori fissi