18 aprile 2014

Stelle cadenti: il 21-22 aprile in arrivo lo sciame delle Liridi

Nuove stelle cadenti in arrivo. La notte tra il 21 e il 22 aprile lo sciame delle Liridi passerà nei pressi della Terra. La pioggia di meteore dovrebbe essere osservata ovunque, con una media di 20 'stelle cadenti' all'ora. In attesa dell'eclissi di luna del 25 aprile.

Fortissimo terremoto fa tremare Città del Messico.E' allerta tsunami

Città del Messico, 18 apr. (TMNews) - Un sisma di magnitudo 7.2 ha scosso oggi Città del Messico, facendo oscillare gli edifici. Stando a quanto reso noto del Servizio nazionale di sismologia, l'epicentro è stato localizzato 31 chilometri a nord-ovest di Tecpan, nello Stato sud-occidentale di Guerrero.Il sisma e' durato 30 secondi,scene di panico si registrano a Città del Messico,dove la gente si e' riversata nelle strade.Un'allerta tsunami e' stata diramata dopo la scossa ad Acapulco.

Perù: potente eruzione del Vulcano Ubinas

Il vulcano Ubinas, collocato nel sud del Perù, ha emesso una enorme nube di polvere e cenere piroplastica che si è propagata in un raggio di 7 km nelle zone di Arequipa e Moquegua.  Il vulcano Ubinas, situato sulla Cordigliera delle Ande, nel Sud del Perù è un autentico “gigante”, uno stratovulcano che raggiunge un’altitudine di 5.672 metri di quota.

SCIE CHIMICHE, IL DOCUMENTO DEL SENATO

Mentre parte una campagna di sensibilizzazione mediante uno spot, che verrà proiettato inizialmente in un multisala bergamasco, spunta un documento ufficiale del senato che comprova come tecnologie di manipolazione climatica siano ben note all’ambiente politico. Il dibattito tra scettici e attivisti, debunkers e liberi ricercatori è destinato a riscaldarsi.

E’ sempre tutto parte della propaganda, come teorizza Chomsky

di Gilbert Mercier

Vivamo in tempi orwelliani, così come predetto nel noto romanzo 1984. Niente è come sembra. Persi in una fitta nebbia di propaganda, spacciata per informazione, siamo portati a districarci fra narrazioni conflittuali di quello che accade. La realtà sembra surreale e le parole hanno perso il loro significato autentico, é la denuncia di Gilbert Mercier su Counterpunch.

Scoperto un pianeta uguale alla Terra forse abitabile che orbita attorno a un Sole

Utilizzando il Kepler Space Telescope della NASA, gli astronomi hanno scoperto il primo pianeta simile alla Terra, Kepler-18F orbita intorno a una stella nella "zona abitabile" - la gamma di distanza da una stella dove l'acqua liquida potrebbe esserci sulla superficie di un pianeta orbitante. La scoperta di conferma  che i pianeti delle dimensioni della Terra esistono nella zona abitabile di stelle di altri soli. I pianeti hanno già stati trovati nella zona abitabile sono tutti almeno il 40 per cento più grandi in termini di dimensioni della Terra. Kepler-186F ricorda più di tutti della Terra.

La nuova arma di distruzione di massa, la ‘bomba al DNA’

“Per «agente per il controllo dell’ordine pubblico» s’intende: ogni composto chimico … che può produrre rapidamente negli esseri umani irritazione sensoria o effetti fisici inabilitanti che scompaiono dopo un breve periodo di tempo a seguito della cessazione dell’esposizione”. Convenzione sulla proibizione dello sviluppo, produzione, immagazzinamento ed uso di armi chimiche e sulla loro distruzione, Art. II “Definizioni e Criteri”,
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...